Tiro con arco istintivo la tecnica

Il tiro con l’arco istintivo. è una tipologia di tiro con l’arco senza l’ausilio del mirino, consiste nel mettere a fuoco il bersaglio, precisamente il punto dove andrà ad impattare la freccia e concentrarsi su di esso.

Tiro con arco storico, tiro senza mirino

Il tiro istintivo necessità di allenamento ed esperienza, ma è molto efficace nell’applicazione venatoria, in quanto le distanze sono sconosciute; inoltre il tiro non avviene sempre in piano e a distanza nota, ma ci possono essere delle pendenze, il bersaglio si può trovare in salita o in discesa, oppure si può trovare al termine di una galleria di alberi o lungo una vallata, l’influenza della luce del sole o l’ombra in prossimità del bersaglio, tutti questi fattori ingannano l’arciere circa le reali distanze, per questo è importante l’allenamento.

Questo tipo di tiro istintivo è quello che facevano i nostri antenati, dall’uomo preistorico, passando per il medioevo e fino ai nostri giorni.

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Giuseppe Fasulo

Esperto in tecniche di survival e bushcraft dal 1996, dal 1994 svolge attività di guida escursionistica professionista, dal 2010 referente nazionale del Settore Survival CSEN, dal 2018 svolge attività di formatore professionista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.