Falconeria classica

La falconeria nasce come tecnica di sopravvivenza, circa 4000 anni fà nel lontano medio-oriente, alcuni cacciatori utilizzarono i rapaci per procacciarsi il cibo, da lì è nata la falconeria classica, che si è tramandata, fino ai nostri giorni.

La sua massima espansione si è verificata durante il medioevo, ad ogni specie di rapace corrispondeva un ceto sociale, venivano utilizzati i rapaci come doni per porre fine a battaglie, per scambiare prigionieri di guerra, come attività ludica dei re.

Oggi la falconeria sta riacquistando notorietà e sviluppo a tal punto che nel 2010 è stata dichiarata patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’ Unesco.

Il Comitato dell’Unesco, riconosce che:

La falconeria è una delle più antiche relazioni tra uomo e uccello, risalenti a più di 4000 anni fa. La falconeria è una attività tradizionale con gli uccelli rapaci addestrati a prendere prede nel loro habitat. Si tratta di una attività naturale, perché il falco e la preda si sono evoluti insieme nel corso di milioni di anni, la loro interazione è un dramma antico. Il falco è adattato a cacciare la preda e la preda si è evoluta in molti modi per sfuggire al falco Questo porta ad una visione affascinante, nel modo in cui funziona la natura e pone una sfida intellettuale per il falconiere nella sua comprensione del comportamento. Il suo compito è quello di portare gli attori insieme sul palco della natura. Per fare questo il falconiere deve sviluppare una forte relazione e sinergia con il suo rapace”.

Oggi la falconeria viene utilizzata per gli spettacoli, cortei storici, lavoro (vedi birdcontrol per gli aeroporti, capannoni, campi agricoli) e quella classica che è la caccia.

Per questi motivi, abbiamo deciso di sviluppare questa antica arte e permettere ai partecipanti di poter interagire e fare esperienza con i rapaci, di seguito alcuni nostri programmi:

FULL IMMERSION 3 giorni (18 ore)

HALF IMMERSION 18 ore divisi in 6 lezioni da 3 ore
Condizioni di partecipazione: età min. 14 anni con autorizzazione scritta di un genitore, non portare animali al seguito in particolare i cani.
Numero di iscritti: massimo 10 partecipanti.

Finalità: Questo corso è adatto a chi si avvicina per la prima volta alla falconeria, per chi vuole imparare a gestire al meglio il proprio falco, per tenerlo a casa in giardino, campagna o per chi vuole introdurlo alla falconeria classica o dimostrazioni.

Durante il corso ci saranno sia lezioni teoriche con il supporto di foto e dispense, che pratiche con uscite sul campo.

Poiana di Harris al pugno di Fasulo Giuseppe

Abbigliamento consigliato: abbigliamento escursionistico adatto alla stagione in cui viene svolta l’attività, evitare colori sgargianti: rosso, arancione, giallo, si preferiscono colori mimetici o adatti all’ ambiente  naturale.

Poiana di Harris in volo

Programma:
Primo giorno
Ore 15:30 incontro con i partecipanti
Lezioni didattiche
– Introduzione alla storia della falconeria.
– Attrezzature e materiale da falconeria.
– I rapaci diurni, i rapaci notturni
– Regime alimentare del Falco.
– Anatomia e malattie del Falco, le cure quotidiane.
– Le prede del Falco.
Termine lezione ore 19:30 circa.

Poiana di Harris al pugno

Secondo e terzo giorno
Ore 09:00
Lezioni pratiche

– Volo sul pugno, i tipi di richiamo, addestramento in filagna, introduzione al logoro per recupero e muscolatura.
– Gestione del falco in base alle proprie esigenze.
– Tecniche di addestramento, introduzione alla falconeria classica e normativa vigente.
– Varie esercitazioni pratiche sul campo.

Gyrpellegrino al pugno

Lezioni teoriche
Le lezioni didattiche verranno svolte in aula, tramite dispense.

Lezioni pratiche
Le esercitazioni sul campo verranno eseguite tramite spostamento sulle zone di volo a pochi chilometri da Norcia.

Gadget: rilascio attestato di partecipazione, le dispense rimarranno ai partecipanti

Durata dell’esperienza:

SOFT  2 ore.
Condizioni di partecipazione: età min. 14 anni con autorizzazione scritta di un genitore, non portare animali al seguito in particolare i cani.

Numero di iscritti: massimo 10 partecipanti.

Finalità: Questa dimostrazione è adatta a chi vuole avvicinarsi al mondo dei rapaci.

Abbigliamento consigliato: abbigliamento escursionistico adatto alla stagione in cui viene svolta l’attività, evitare colori sgargianti: rosso, arancione, giallo, si preferiscono colori mimetici o adatti all’ ambiente  naturale.

Programma:
– Passeggiata nel bosco con il falco.
– Prove di addestramento.

DAY 1 giorno
Abbigliamento e condizioni di partecipazione come sopra.

Programma:
– Introduzione alla storia della falconeria.
– Prime attrezzatura per la falconeria.
– Conosciamo i rapaci diurni, alimentazione quotidiana.
– Passeggiata nel bosco con il falco.
– Prove di addestramento.

Potete seguirci sul nostro blog: https://falconierisibillini.blogspot.com/

Oppure sul nostro forum: https://sibilliniadventure.forumfree.it/?f=64446239

I commenti sono chiusi