Corso di introduzione alla falconeria

Corso falconeria in Umbria-Monti Sibillini
Corso falconeria in Umbria-Monti Sibillini

Condizioni di partecipazione: età min. 14 anni con autorizzazione scritta di un genitore, non portare animali al seguito in particolare i cani.
Numero di iscritti: massimo 12 partecipanti.

Falco di Harris cattura la preda a terra
Falco di Harris cattura la preda a terra
Finalità: Questo seminario è adatto a chi si avvicina per la prima volta alla falconeria, per chi vuole imparare a gestire al meglio il proprio falco o per chi vuole introdurlo nella falconeria classica e non solo. Ci saranno sia lezioni teoriche tramite foto e dispense, che pratiche con uscite sul campo. Il corso sarà incentrato sull’addestramento della Poiana o Falco di Harris, il falco scuola per eccellenza.
Harris che mangia sul  pugno.
Harris che mangia sul pugno.
Abbigliamento consigliato: abbigliamento escursionistico adatto alla stagione in cui viene svolta l’attività.
Falco di Harris in volo
Falco di Harris in volo
Programma:
Programma:
– Introduzione storica e teorica alla falconeria.
– Regime alimentare del Falco.
- Anatomia e malattie del Falco, le cure quotidiane.
- Le prede del Falco.
- Volo sul pugno, in filagna, sul logoro.
- Tecniche di addestramento, introduzinoe alla falconeria classica, le normative.
- Esercitazioni pratiche sul campo.
Falco Pellegrino
Falco Pellegrino
Rilascio attestato di frequenza, foto dell’esperienza.
falco di harris al pugno

 

Escursione con le ciaspole del 20 dicembre 2015

Domenica 20 dicembre
ESCURSIONE AI COLLI ALTI E BASSI
Luogo di ritrovo: h 9.00 a Norcia.
Escursione per tutti anche senza esperienza, giro ad anello partendo da Castelluccio di Norcia, seguendo la zona sottostante il paese, denominata appunto Colli Alti e Bassi, fino ad uscire sul Pian Perduto per poi tornare a Castelluccio di Norcia.
Durata: 3 ore; dislivello: 100; difficoltà: facile.
(Previo innevamento)
L’escursione è condotta da una guida escursionistica qualificata.
Forniamo le racchette da neve.

Escursione con le ciaspole

Partita di softair del 12 dicembre 2015

Per il giorno 12 dicembre 2015 organizziamo un adrenalinica partita di soft-air a Norcia (PG), la partita è rivolta alle persone senza esperienza, indicata solitamente per gruppi di amici, addio al celibato, feste di compleanno, feste di laurea. Forniamo tutta l’attrezzatura necessaria per giocare. Durata potete scegliere se giocare 2 ore, 3 ore o mezza giornata, tutto il giorno ! (se c’è la fate)

Puoi contattarci ai seguenti recapiti: info@sibilliniadventure.itinfo@umbriasoftair.it 

Cosa è il softair: Il Softair è uno sport di squadra riconosciuto da enti di promozione sportiva a loro volta riconosciuti dal CONI. Esistono numerosi Club o Associazioni, ad oggi se ne contano piùdi 500 su tutto il territorio Nazionale. L’attività può essere paragonata ad un gioco di ruolo che simula, tramite attrezzature apposite, azioni tattiche e strategiche di combattimento in ambienti urbani e/o boschivi tra fazioni opposte che devono conquistare obiettivi prefissati realizzando il maggior punteggio possibile. Il gioco è assolutamente innocuo e non violento (vietatissimo qualunque contatto fisico con l’avversario). I giochi possono avere scopi diversi: si va dal conquistare la bandiera altrui, ad effettuare vere e proprie pattuglie di ricognizione per raggiungere obiettivi di diversa natura (bandiere, testimoni, materiali, ecc.) naturalmente “neutralizzando” gli avversari con le apposite armi ed eliminandoli cosi dal gioco. Elemento fondamentale del Softair è l’autodichiarazione del giocatore colpito, il quale, quando sente il colpo su di sé , deve ritirarsi volontariamente dal gioco. Le armi-giocattolo (dette ASG: Air Soft Gun) sono delle riproduzioni molto fedeli e ben fatte di armi vere da combattimento, in grado di sparare proiettili sferici forgiati con materiale ceramico-plastico ecocompatibile.

Perchè non finire il tutto in un allettante trattoria-ristorante con prodotti tipici locali di Norcia !

Abbiamo strutture convenzionate.

OFFERTA
Per chi prenota prima del 5 dicembre  offriamo uno sconto del 10% sulla quota di partecipazione.

partita di soft-air con sibillini adventure

Vi aspettiamo !

Orto biologico per le scuole

Laboratorio di orticoltura
Chi può farlo: 
scuole elementari, medie e superiori
Cosa facciamo: il corso si propone di insegnare agli studenti, come si coltivano gli ortaggi, la gestione e organizzazione di un piccolo orto familiare o casalingo biologico, le varie specie di ortaggi, quando bisogna seminare, le fasi lunari, la serra, il semenzaio, il compost come farlo, la pacciamatura…
Dove: a Norcia presso il nostro orto biologico.
Quando: da settembre a ottobre e da aprile a giugno durata 1 giornata o più giorni a seconda delle esigenze.
Esperienza: il corso si propone il recupero della manualità,  lo studio della vita delle piante, si sviluppa quindi la creatività, riflessione, padronanza del saper fare e interazione con la natura.

Pianta di insalata
Insalata

Pianta di insalata
Pianta di melazana
Melanzana

Pianta di melazana
Orto
Orto biologico

Orto

Richiedi la scheda dettagliata

Falconeria per le scuole

Laboratorio scuola di falconeria

Chi può farlo: scuole elementari, medie e superiori.

Falco Pellegrino
Falco Pellegrino

Cosa facciamo : l’attività inizierà con la descrizione dei rapaci e la loro osservazione, in particolare sui falchi della fauna dei Monti Sibillini,  successivamente si passerà sull’etologia dei rapaci, le tecniche di addestramento e come si gestiscono i falchi nelle cure quotidiane, passeggiata nel bosco con il falco.

Peregrinus
Peregrinus Peregrinus

Dove: nei pressi di Norcia (PG).

Falco di Harris in volo.
Parabuteo Unicinctus

Quando: da aprile a giugno, durata 1 ora circa.
Esperienza: nozioni di scienze, fisica, biologia.
Richiedi la scheda dettagliata
Foto

Mulino per le scuole

L’area delle Marcite di Norcia, situata ad ovest della città, costituisce un singolarissimo ecosistema creato dall’ ingegno dell’uomo per rendere produttiva una zona palustre in un’area montana.
L’origine dei prati marcitoi si fa risalire al V-VI sec. d.C., quando i monaci dell’Ordine di S. Benedetto, adottando le tecniche di bonifica del Romani.

 Il mulino Cecconi (dal nome dei suoi ultimi proprietari) è l’unico funzionante dei 4 mulini ristrutturati nell’area delle Marcite di Norcia, dove, intorno al XIV secolo ne furono costruiti ben 14.

Per richiedere informazioni e il programma specifico inviarci un e-mail

Educazione di Emergenza per le scuole

Il progetto EADE è un progetto studiato appositamente per gli Istituti Scolastici ed i Campi Estivi dal Settore Nazionale Survival Sportivo CSEN.

Capanna sugli alberi
Capanna sugli alberi

La finalità di questo programma è di “far vivere” la natura a tutti coloro che vogliono comprenderla e condividere con lei ogni sua sensazione con il solo scopo di ottenere da essa una costante conoscenza, traendone dei benefici sia fisici che psichici.

Fasulo Giuseppe arciere
Fasulo Giuseppe

Dalla natura è possibile avere sostentamento alimentare, protezione per la notte, informazioni sul tempo e apprendere tecniche di vita primordiali utili anche alla persona che vive nelle grandi città: distinguere una pianta commestibile o medicinale, imparare a costruirsi un giaciglio, trovare un posto idoneo per realizzare un bivacco, fabbricarsi utensili, intrecciare fibre vegetali per formare una corda, saper accendere un fuoco per scaldarsi o mangiare, imparare ad orientarsi con una mappa o con il sole e le stelle, superare ostacoli naturali, saper eseguire nodi e legature.

potabilizzazione acqua, distillatore solare
Distillatore solare

E’ per questi principi che riteniamo idonei alle nostre attività, i giovani di età compresa tra i 7 e i 18 anni; la giovane età consente ai ragazzi di apprendere con facilità e divertimento vincendo l’insicurezza.
Al nostro fianco affronteranno situazioni diverse, prive di pericolo, ma entusiasmanti e realistiche; sotto la guida di istruttori esperti, gli studenti impareranno a muoversi nella natura, imparando le tecniche elementari dei nostri antenati. In un ambiente sano apprenderanno il rispetto della natura e le enormi possibilità che questa offre ad ogni persona che è in grado di “ascoltarla ed osservarla”.

Bacche di Corniolo
Bacche di Corniolo

Il progetto E.A.D.E. è rivolto pertanto a tutti gli alunni delle Scuole medie inferiori e superiori, che nell’ambito dei programmi scolastici potranno programmare quale credito formativo un corso di educazione ambientale e di emergenza. Le lezioni sono divisi in moduli da un minimo di 1 ora fino ad un massimo di 3 giorni, le lezioni possono essere svolte sia in aula che all’esterno o in entrambe le situazioni.

Tiro con arco storico autocostruito
Tiro con arco storico

Attualmente stiamo vivendo in un mondo in continuo e improvviso cambiamento, sia sociale che climatico, questo progetto insegna soprattutto ad acquisire una mentalità di adattamento alle emergenze.

Erbe spontanee per le scuole

Laboratorio delle erbe spontanee
Chi può farlo
: scuole elementari, medie e superiori.
Cosa facciamo : percorso escursionistico tra i boschi, dove impareremo a riconoscere le erbe utili che usavano i nostri avi per la vita quotidiana, durante il percorso verranno esaminate le principali piante utilizzate per scopi alimentari e officinali, infusi e decotti, realizzazione di un erbario.

Camomilla selvatica
Camomilla selvatica
elicriso
Elicriso

Dove: nei pressi di Norcia (PG).
Quando: da aprile a giugno, durata mezza giornata.
Esperienza: nozioni di scienze, fisica, biologia, botanica.
Richiedi la scheda dettagliata

Pianta di Bardana
Bardana

C.F. e P.I. 02816750547