L’uomo preistorico e le abilità primitive

Laboratorio di Archeologia Sperimentale


Chi può farlo
: scuole elementari da 4 anni in poi, medie e superiori.

Cosa facciamo: dopo una breve introduzione sull’evoluzione dell’uomo, faremo un piccola mostra degli utensili e manufatti utilizzati dall’uomo nell’età della pietra, le classi verranno divisi in sottogruppi , ad ogni sottogruppo verrà assegnato un laboratorio sperimentale: pitture rupestri, intreccio di materiale vegetale, lavorazione dell’argilla, tiro con l’arco preistorico e attrezzi primitive, tecniche primitive di accensione del fuoco con la tecnica della percussione e frizione, successivamente verrà fatta una rotazione dei laboratori in modo che tutti gli studenti facciano le attività programmate.

Dove: alla Forca di Ancarano di Norcia (PG) nei pressi dell’area attrezzata.Quando: da aprile a giugno, durata mezza giornata o una giornata.

Esperienza: il campo preistorico, ci permette di capire praticamente come viveva l’uomo preistorico all’età della pietra, vedere dal vivo i manufatti e utensili utilizzati in quelle epoche remote, sviluppo delle capacità manuali e creative e artistiche, educazione e coordinamento motorio.

Pittura preistorica
Pittura preistorica

Macinazione cereali su pietra
Macinazione cereali su pietra
Taggato , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Giuseppe Fasulo

Esperto in tecniche di survival e bushcraft dal 1996, dal 1994 svolge attività di guida escursionistica professionista, dal 2010 referente nazionale del Settore Survival CSEN, dal 2018 svolge attività di formatore professionista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.