sicurezza

Escursioni in sicurezza

by joefas on

Con la bella stagione, molte persone escono per un escursione in montagna, anche semplicemente per passeggiare, cercare funghi o andare in bicicletta, di seguito vi diamo alcune indicazioni utili, per fare le vostre esperienze in ambiente naturale con una certa sicurezza, evitando incidenti:

  1. Abbigliamento: vestirsi in modo appropriato alle condizioni che si devono affrontare.
  2. Equipaggiamento: portare almeno un equipaggiamento base (coltello, kit accensione fuoco, fischietto). Accertatevi di saper usare correttamente l’attrezzatura e non dimenticate un set di primo soccorso.
  3. Itinerario: consultate cartine, guide ed informatevi presso professionisti locali sulle condizioni meteo e ambientali.
  4. Limiti: nel programmare l’itinerario tenete conto del vostro livello tecnico e dello stato di allenamento. Riconoscere i propri limiti può salvare la vita.
  5. Cibo: oltre ai vostri alimenti normali, portare una scorta di cibo e acqua di emergenza.
  6. Meteo: in montagna soprattutto ad alta quota, le condizioni meteo possono mutare radicalmente anche in pochi minuti.
  7. Partire da soli: è più rischioso, se scegliete questa opzione portare con sé un telefonino ed accertarsi che ci sia copertura.
  8. Lasciate informazioni: comunicate ai vostri conoscenti o enti preposti informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro.
  9. Segnaletica: osservate l’ eventuale segnaletica o indicazioni che trovate sul percorso.
  10. Tornare suo propri passi: se le condizioni del tempo o la difficoltà aumenta vi consigliamo di rientrare, non vergognatevi di ciò.
  11. La montagna rimane dove l’avete lasciata per la prossima escursione.
  12. Incidente: in caso di incidente valutate il caso e se necessario chiamate il 118.

Un esperto escursionista si sente a casa nel bosco