corso

Corso di formazione istruttori CSEN

by joefas on

CORSI DI FORMAZIONE NAZIONALE

ANNO ACCADEMICO 2017-2019

PER ISTRUTTORI NAZIONALI SURVIVAL CSEN

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO
Il corso di istruttore di survival, è riservato a maggiorenni, tesserati CSEN che abbiano la qualifica di Operatore.
La richiesta può essere inoltrata tramite e-mail o fax alle rispettive sedi.

NUMERO CHIUSO: sono ammessi massimo 12 partecipanti per sede.


STRUTTURA DEL CORSO
Il corso si articolerà in 6 moduli full immersion  della durata di 300 ore.
Per chi avesse problemi di frequentazione del corso nel periodo formativo e’ prevista la possibilità su richiesta di recuperare i moduli in base alle disponibilità delle sedi, se ad esempio salto un modulo in Piemonte, posso fare lo stesso modulo in altra regione o sede.  Al termine del corso, superati i relativi esami-teorico-pratici, sarà rilasciato il DIPLOMA NAZIONALE con la qualifica di ISTRUTTORE NAZIONALE DI SURVIVAL CSEN-CONI.


Materie trattate nel corso di formazione
Abbigliamento e equipaggiamento tecnico specifico in ambiente outdoor, preparazione e allestimento di un campo, i nodi che servono, rifugi temporanei o semipermanenti, preparazione dello zaino in escursionismo, zaino di emergenza, psicologia della sopravvivenza e leadership, istemi primitivi di accensione di un fuoco in situazioni di sicurezza, sistemi di potabilizzazione e depurazione acqua, tecniche di orientamento con strumenti di navigazione, tecniche di orientamento di emergenza, conduzione di un gruppo in situazioni disagiate, gare sportive di survival, pedagogia e fisiologia applicata allo sport. nozioni di auto soccorso applicato a situazioni disagiate, segnalazioni di emergenza per aeromobili, meteorologia applicata alle emergenze, approntamento di passaggi orizzontali, costruzione e tecniche di tiro con attrezzi primitivi, fitoalimurgia, simulazione di uno scenario di sopravvivenza in ambiente ostile, trekking itinerante,

I programmi possono subire variazioni a seconda delle condizione meteo-climatiche e a discrezione degli istruttori per ragioni di sicurezza.

DISPENSE
Verranno rilasciate apposite dispense per i test di ammissione e per ogni modulo svolto.

ESAME FINALE
Pratico: a titolo di esempio prova di trekking itinerante con tecniche di orientamento,  prova di tiro con attrezzi da lancio, tecnica primitiva di accensione di un fuoco, approntamento di un rifugio di emergenza, prova di segnalazioni di emergenza.

Teorico: dispensa esplicativa di un argomento a piacere da programma svolto, questionario a scelta multipla relativo alle materie approfondite nel corso.

ISCRIZIONE
Per iscriversi è necessario richiedere il modulo di adesione.

Qualifica diretta
Per chi possiede qualifiche o brevetti equipollenti inerenti il survival, è possibile previa verifica, rilasciare il diploma di istruttore di survival.

Comunicato del corso sibillini survival basic

by joefas on

Corso base di survival tra i Monti Sibillini.

Si è svolto nel mese di luglio, il corso base di survival organizzato dalla scuola Sibillini Adventure, il corso era oltre il limite massimo dei partecipanti, ma siamo riusciti a svolgerlo alla grande.

Abbiamo diviso i corsisti in due gruppi, formando due campi base differenti, durante il corso i partecipanti hanno costruito egregiamente dei rifugi di emergenza temporanei per passare la notte.

Sono state eseguite delle tecniche di orientamento con strumenti di navigazione imparando a leggere una cartina scala 1:50.000 ed una bussola da orientamento.

Provato a costruire un arco con frecce utilizzando esclusivamente materiale naturale.

Ma soprattutto hanno imparato ad adattarsi in un ambiente naturale diciamo disagiato per i neofiti.

Corso base di sopravvivenza luglio

by joefas on

Pomeriggio
Tecniche di escursionismo, tecniche di orientamento con la bussola e cartina, tecniche di accensione del fuoco, costruzione rifugi con elementi naturali.
Cena trappeurs

Secondo giorno

Mattina
Sveglia e colazione, nozioni di costruzione e prove di tiro con l’arco, segnalazioni di emergenza.
Pranzo
Cucina trapper.
Pomeriggio
Allestimento di un ponte tibetano, debriefing e consegna attestati, Altro…

Corso di survival luglio 2011

by joefas on

Si è svolto come di consueto il corso di sopravvivenza di fine luglio 2011 al campo di sopravvivenza della Sibillini Adventure a circa 1300 metri di quota tra i Monti Sibillini.
I ragazzi hanno imparato le tecniche basi per cavarsela nella vita all’aria aperta.
I nostri corsi come da calendario annuale sono per tutti anche senza esperienza, con l’intento di trasmettere questa passione e modo di vivere a contatto con la natura, di seguito le foto scattate sono di Vittorio Arenella.

Corso survival febbraio 2010

by joefas on

CORSO DI SOPRAVVIVENZA DEL 27 E 28 FEBBRAIO 2010
Si è svolto il corso di sopravvivenza il “Sibillini Bushcraft Winter” sui Monti Sibillini, abbiamo costruito 2 igloo per una capienza totale di 10 persone. Nonostante la neve non nelle condizioni ottimali, abbiamo fatto un pò di fatica per creare i blocchi di neve compatta, ma gli igloo sono stati costruiti anche quest’anno come augurio di buon auspicio per la prossima stagione invernale, grazie anche all’esperienza dei mastri edili nivologi !!! Un salutone a tutti i partecipanti.

Corso survival dicembre Sibillini Adventure

by joefas on

CORSO DI SOPRAVVIVENZA DICEMBRE 2009
Si è svolto l’ultimo corso di
sopravvivenza del 2009, nonostante le basse temperature, i ragazzi hanno
preparato i loro rifugi per il pernottamento.
Il campo di sopravvivenza
Neosapiens era tutto innevato, è stato necessario l’utilizzo delle
racchette da neve per raggiungere il campo.
L’escursione del giorno
seguente si è svolta per gran parte con la neve, magnifici i panorami e
la vista del Gran Sasso.
I ragazzi hanno saputo attuare le tecniche di
orientamento per il ritorno, tecniche molto più difficili, in quanto la
neve non permette di avere molti punti di riferimento, uniformando tutto
il paesaggio circostante. Un caro saluto a tutti i partecipanti.

Corso survival Sibillini ottobre

by joefas on

CORSO DI SOPRAVVIVENZA 24 E 25 OTTOBRE 2009
Si è svolto il corso di sopravvivenza il 24 e 25 ottobre 2009.
La prima giornata ha messo a dura prova i partecipanti, ha piovuto fino al pomeriggio inoltrato, siamo riusciti a costruire i rifugi per il pernottamento nonostante la pioggia battente.
In queste condizioni non è facile inoltre accendere un fuoco per scaldarsi, i rami come le esce sono bagnate (erano 3 giorni che pioveva), ci vuole un accurata preparazione, del materiale ma nonostante tutto c’è l’hanno fatta.
Il giorno dopo è stata una splendida giornata di sole, le attività sono continuate con il tiro con l’arco con archi storici primitivi, si è discusso di come affrontare un morso di vipera, il kit di sopravvivenza, la progettazione e costruzione di passaggi in corda.

Corso survival Sibillini settembre

by joefas on

CORSO DI SOPRAVVIVENZA SETTEMBRE 2009
Si è svolto il 25-26-27 settembre il corso di sopravvivenza sui Monti Sibillini, le giornate sono state splendide, i partecipanti hanno imparato le tecniche basi della sopravvivenza a titolo di esempio: la potabilizzazione dell’acqua, tecniche di tiro con l’arco, allestimento di un ponte tibetano, costruzione di rifugi naturali, le piante e gli insetti commestibili.